La baia

faro SIAMO ARRIVATI, appena sbarcati da un’idea sotto il vecchio faro ABBANDONATO-lasciato-VUOTO con la bocca aperta a respirare il mare, lasciato acceso in un CHISSENEFREGA&GENERALE delle spese di gestione. Il faro acceso di notte mette paura agli insetti nascosti FRA LE PIEGHE DELLE DUNE, attirando verso terra le barche disperse in mare. Verso la spiaggia e le sue RUGHE.

E poi quella scritta sul muro: “LA TERRA è meglio DEL MARE” dove dentro si legge che nessuno deve partire

Annunci

One thought on “La baia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...