Intervista ai Montauk su Mat2020

mat2020

“Mi scrivono un mesetto fa…molto sintetici. Quasi scostanti. Ciao questi siamo noi…prendere

o lasciare. ciao.
Mi incuriosisco, approfondisco. Mi piacciono. E tanto.
Ho imparato che quando ad un gruppo associano il genere emo-qualcosa vuol dire una cosa
sola….che viene dal cuore. Ed è così.

E poi, diciamo la verità, è la prima cosa veramente diversa che sento da tempo immemore.
A loro non piace parlare troppo, tantomeno gli piace parlare di se, non si mostrano, le tante
fotografie che li circondano sono tutti disegni, ne confezionano uno per ogni brano. E parlano
più di mille parole.” (Davide Rossi per Mat2020)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...